In bici per Silvi.

In bici per Silvi.

Silvi Alta e dintorni in bicicletta.

Presentiamo il percorso per biciclette le colline di Silvi Alta e dintorni, che partendo dal nostro Hotel vi porterà tra le colline di Silvi, un ottimo itinerario anche per un rilassante visita al centro storico della città. Il circuito si presenta come non particolarmente complesso e neanche esageratamente lungo (circa 20 Km), adatto anche a chi non è un ciclista esperto o abituale. Il primo tratto, che si estende per il lungomare, di 7,3 Km è il tratto sicuramente più semplice, essendo completamente in piano, e quasi sempre in ombra. Si arriva fino alla Piomba, zona più a Sud di Silvi, ed uscendo da Viale Po, passando per la rotonda ci si immette sulla strada provinciale 30 per salire verso San Silvestre, contrada di Silvi. Qui inizia il percorso in pendenza, tuttavia ancora leggero se si ha un minimo di allenamento. Pur fiancheggiando l’autostrada nella prima parte, la strada offre già una bella vista sulle colline, che una volta passato un suggestivo ponticello, diventa ancora più spettacolare, specialmente in giornate leggermente ventose, dove si nota l’oscillare delle erbe dei campi. Si arriva in Via Santo stefano, e proseguendo in salita, che ora diventa leggermente più pesante, si arriva alla chiesa di San Silvestre, al belvedere. Da qui è possibile osservare Silvi da una posizione elevata, e rifornirsi di acqua al distributore ecologico. Nell’imboccare contrada Forchetta, arriva la parte più ostica del percorso, con 3 tornanti a pendenza non indifferente e che ad un ciclista occasionale potrebbe sembrare difficoltosa. Contrada forchetta porta al borgo di Pianacce, che segna il punto in cui il percorso diventa estremamente semplice. Da qui infatti, i rimanenti 9 Km sono in discesa, e l’unica preoccupazione quindi è un adeguata gestione della velocità. Questa è anche la parte più spettacolare del percorso, con intervalli tra la vegetazione del bordo strada ed i suggestivi scorci sul paesaggio che spazia da Città Sant’Angelo, fino alle montagne del Gran Sasso. Arrivati vicino al borgo di Silvi Paese, si svolterà sulla destra per poter iniziare la discesa più ripida, sulla quale è consigliabile moderare fortemente la velocità. Avvicinandosi al cimitero sarà necessario ridurre la velocità in maniera significativa, per poter gestire i due tornanti particolarmente stretti. Una volta immessi nuovamente sulla nazionale, si percorre l’ultima piccola salita, e si rientra al nostro Hotel.

LA SPIAGGIA

FOTO & VIDEO

ANIMAZIONE

2018-01-23T23:43:16+00:00