Silvi Marina – La città

nottebianca-21-400x600Sviluppata per lo più lungo il litorale, Silvi Marina offre, per tutta la sua lunghezza, un lungomare ideale per passeggiare, rallentare i ritmi, fermarsi in uno dei numerosi bar, gustare un gelato, o rinfrescarsi con un bibita. Molti sono i negozi che colorano la via ed altrettanto numerosi i ristoranti e pizzerie in cui è possibile apprezzare i piatti tipici a base di pesce, accanto alle pietanze più tradizionali.

Il tutto, naturalmente, a pochi passi dalla spiaggia. I punti di riferimento e di ritrovo sono naturalmente le piazze, ridisegnate negli ultimi anni da artisti locali ed in cui solitamente sono organizzate, nel corso dell’intera estate, feste, manifestazioni, attività.

A circa 250 m di altezza sul livello del mare, prospiciente alla zona nord di Silvi Marina, è situata la zona più storica del paese.

Sempre sul lungomare si svolge per lo più la vita mondana estiva, che, grazie anche alle diverse notti bianche, richiama, oltre alle 150.000 presenze turistiche silvarole, anche gruppi numerosi provenienti dall’intero comprensorio turistico.

Una immagine della notte bianca a Silvi

Una immagine della notte bianca a Silvi

Silvi Alta, che affonda le sue radici nel MedioEvo, è un caratteristico borgo antico, votato soprattutto a rievocazioni storiche e manifestazioni culturali lungo tutto l’arco della bella stagione. Offre inoltre uno dei più bei belvedere che si possano ammirare in Italia: descrivere a parole l’emozione che offre allo sguardo un panorama che spazia dalle Marche all’estremo sud dell’Abruzzo è quanto mai difficile.

La-torre-da-Silvi-Paese2

E’ necessario esserci, affacciarsi e respirare; la meraviglia arriva e ti lascia indubbiamente senza parole !